Pindasweda

Benefici:

  • Utile in caso di contratture, affaticamenti e raffreddamenti muscolari;
  • Aiuta i dolori articolari soprattutto se legati ad irrigidimenti degli stessi grazie all’ausilio degli oli caldi medicati e degli oli essenziali;
  • Ottimo contro i raffreddamenti;
  • Detossina il corpo;
  • migliora il benessere mentale rilassando la mente e lasciando spazio ai pensieri positivi e costruttivi;
  • rinforza il sistema immunitario.

…pindasweda il trattamento ayurvedico

Il Pindasweda (il cui significato è suddiviso in due parti: pinda=sacchetto e sweda=sudorazione, fomentazione) è un trattamento piuttosto complesso in quanto costituito da un massaggio ayuvedico, abhyangam, di base ed un ulteriore massaggio effettuato con dei sacchettini, i pinda, riempiti di erbe, polveri, sabbia, sale o riso a seconda della costituzione ayurvedica e dello scopo che ci si prefigge. Le erbe utilizzate possono essere fresche o secche e lavorate in base all’esigenza.

I pinda dovranno essere riscaldati in olio caldo che viene poi utilizzato anche per continuare il massaggio.

Tale trattamento termina con una veloce doccia tiepida o con il tamponamento dell’olio in eccesso grazie all’utilizzo di asciugamani inumiditi in un mix di acqua calda e acque floreali.

Non va effettuato, se non a seguito di assenso medico, in caso di:

  • Ictus;
  • ipertensione;
  • problemi oncologici o malattie autoimmuni;
  • fratture;
  • dermatiti, abrasioni della pelle;
  • gravidanza.

Periodicità consigliata:
cambio di stagione

Valore del trattamento:

120 minuti  € 80,00

ATTENZIONE: le indicazioni sopraindicate non sostituiscono, in alcun caso, il parere medico né possono avere valenza diagnostica per cui, per problemi e/o patologie di qualunque genere, ci si deve avvalere, sempre, del parere medico.